Come investire in maniera consapevole nel mercato attuale

www.itamercato.com
 

Titoli Azionari


Ben diverso il profilo dei titoli azionari (quota in percentuale della proprietà di una società), più rischiosi in quanto legati agli andamenti della stessa società quotata in borsa e ai mercati. In questo caso il profilo di rischio si alza in percentuale della difficoltà di calcolo di possibili plusvalenze (aumento di valore del titolo e quindi maggior rendimento) o minusvalenze.

Diverso il profilo dei titoli azionari (rappresentativi
di una quota della proprietà di una società), più rischiosi in quanto legati agli andamenti della società in borsa e ai mercati. In questo caso il profilo di rischio si alza in coincidenza della difficoltà di calcolo di possibili plusvalenze (aumento di valore del titolo e quindi maggior rendimento) o minusvalenze.

I Fondi Comuni di Investimento sono strumenti finanziari che raccolgono il denaro dei risparmiatori che demandano la gestione dei propri risparmi ad una società di gestione con personalità giuridica e capitale distinti da quelli del fondo. In questo caso la rischiosità dell'investimento dipende dalla composizione dei fondi (obbligazioni, azioni etc.).
Di questi ultimi val la pena citare i fondi ETF legati all’andamento di un particolare indice di mercato e negoziabili come le azioni durante tutta la durata della contrattazione.

Il piano di investimento



Le prime esperienze fatte sul mercato celano rischi e che facilmente scoraggiano l'investitore inesperto. E’ importante però non lasciarsi scoraggiare ed elaborare invece una strategia che segua le proprie esigenze e preferenze dell'investimento, valutando in contemporanea gli obiettivi personali da cui dipendono:

  • L’orizzonte temporale
  • La propensione al rischio
  • Le aspettative di rendimento

L’elaborazione di un piano d’investimento, a cui fare riferimento per tutte le decisioni di acquisto e di vendita, è sicuramente la strada giusta per un guadagno sui mercati.

Esempio: se decidessimo di investire gran parte del nostro patrimonio in obbligazioni e con il resto creiamo un “portafoglio titoli” (giardinetto) di almeno dieci azioni differenziate per settore e tipologia, dovremmo poi attenerci fermamente a questa strategia, evitando di lasciarsi influenzare da suggerimenti inaffidabili.

Categoria: finanza | banche e servizi

- home - info - archivio -


Elenco banche


Banca Sella
Banca Fineco
Unicredit Banca
Unicredit Casa
Unicredit Impresa
Unicredit Private

Servizi e carte di credito


Carte di credito Barclay
Cartasì
Associazione CBI
Carta Facile

Informazioni bancarie


Come investire nel mercato?
I titoli azionari
Investimento bilanciato
I rischi dell'investimento


ITAmercato - Informazioni sui prodotti e il commercio italiano - Tutti i diritti riservati 2009-2010
Archivio Categorie Informazioni Homepage